Investigatore privato Roma - Controllo giovani

Investigatore privato a Roma - Marco Fellone detective

Se cerchi un Investigatore Privato Roma o un’Agenzia Investigativa Roma, Marco Fellone detective è pronto per svolgere servizi di investigazione e indagini investigative di ogni tipo.

Marco fellone, investigatore privato a Roma di “Marlock” agenzia di investigazioni, svolge le attività investigative richieste con professionalità e competenza in Italia ed anche all’estero.

Come i migliori investigatori privati saprebbero fare, Marco Fellone svolge attività di indagine con serietà professionalità ed esperienza pluriennale nel settore delle investigazioni.

L’attività di investigatore privato è disciplinata dal Testi Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, anche se la materia è stata ridefinita per decreto n.269 del 1 dicembre 2010 dal Ministero dell’Interno.

Marco Fellone, di Marlock Agenzia investigativa, ha tutte le autorizzazioni richieste per svolgere servizi investigativi in abito civile e penale.

Infatti, per operare in qualità di investigatore privato e svolgere le attività investigative, è necessario ottenere la licenza prefettizia, che non ha vincoli territoriali e permette di svolgere attività di indagine in ogni località del territorio nazionale.

Una volta ottenuta la licenza, che ha carattere personale, l’Investigatore Privato a Roma può iniziare a svolgere i servizi di indagine per privati e imprese.

Cosa può fare un investigatore privato?

  • Prima di spiegare cosa può fare un investigatore privato a, è bene fare chiarezza sul ruolo che riveste tale professionista.

Chi è l’investigatore privato?

Può diventare investigatore privato chiunque ottenga un’apposita licenza prefettizia che gli permette di svolgere determinate attività finalizzate alla raccolta di dati o elementi utili al committente che gli conferisce l’incarico. (art. 140 T.U.L.P.S.)

Una delle caratteristiche dell’attività svolta dall’investigatore privato, si basa sul fatto che egli svolge la sua prestazione lavorativa come qualsiasi altro professionista che lavora per soddisfare le richieste dei suoi clienti.

L’investigatore privato potrà compiere tutte le relative attività per portare a termine l’incarico conferitogli dal cliente nel rispetto dei limiti imposti dall’ordinamento. Infatti, l’investigatore non potrà mai, in nessun caso violare quanto stabilito dalla legge.

Per tale motivo non potrà intercettare alcun tipo di comunicazione telefonica tra soggetti o registrare conversazioni tra persone non presenti.

Cosa NON può fare l’investigatore privato

L’investigatore non potrà, parimenti, insinuarsi o addentrarsi in luoghi privati senza il dovuto permesso o autorizzazione, registrare audio o video all’interno di una privata dimora, fare accesso a conti correnti bancari o postali o a tutte le altre informazioni o dati coperti dal diritto alla privacy.

Il cliente, dunque, non potrà chiedere all’investigatore privato di mettere sotto controllo il cellulare di una persona.

Nello specifico, il professionista non potrà soddisfare l’esigenza di un cliente/marito che vuole controllare il flusso di chiamate e messaggi della moglie e/o fidanzata o compagna.

Tale controllo telefonico rappresenterebbe una violazione della riservatezza con pene a carico del professionista che violerebbe la privacy del soggetto controllato.

In egual misura, non sarà possibile accedere a tabulati telefonici o alla messaggistica inviata o ricevuta.

Azioni investigative che può svolgere l’investigatore privato

Le azioni che l’investigatore privato potrà compiere nel pieno espletamento della sua attività professionale sono: 

  • pedinamenti,
  • scattare foto o girare riprese video in un luogo pubblico o aperto al pubblico,
  • registrare colloqui e/o dialoghi che avvengano in sua presenza,
  • effettuare controlli sempre con il consenso del titolare del luogo medesimo,
  • adoperare strumenti di localizzazione allo scopo di controllare gli spostamenti di un’auto e raccogliere dati estrapolati da documenti di libero accesso e
  • avvalersi di collaboratori.

Tutti gli elementi e i dati raccolti dall’investigatore, potranno essere validamente utilizzati come mezzi di prova all’interno di un processo civile o penale a condizione che siano stati raccolti nel pieno rispetto della legge.

Cosa può fare l’investigatore privato a Roma?

Marco Fellone, come investigatore privato con sede a Roma, può svolgere indagini per conto di privati, enti pubblici e aziende.

Obiettivo della sua attività investigativa è quello di procurare elementi di prova utili in sede di processo civile e penale.

Le attività investigative più richieste ad un Investigatore Privato a Roma sono attualmente le seguenti:

Mentre i servizi investigativi più richiesti dalle aziende sono solitamente:

Ogni prova e materiale raccolto dall’investigatore privato Roma di Marlock Investigazioni diventa prova documentaria durante i processi in sede giudiziale.

Quindi il risultato dell’indagine investigativa può essere utilizzato in Tribunale assieme alla relazione finale, a fatti, dati, foto e filmati.

In ogni caso chi sceglie un investigatore privato si affida ad un professionista che sa affrontare tematiche spinose con professionalità e discrezione.

Proprio la riservatezza, la professionalità e l’attenzione a ogni caso fanno di Marco Fellone detective privato a Roma uno dei migliori investigatori in ambito privato e aziendale.

Investigatore privato a Roma: ecco come scegliere il migliore

Quando si cerca un investigatore privato a Roma, in Italia o altra parte, è importante saper come scegliere il migliore.

L’investigatore privato migliore non è sempre quello che offre servizi di investigazione più economici o a tariffe più alte del solito.

Il detective migliore non è nemmeno quello più conosciuto ma che talvolta non svolge in prima persona le indagini delegando il compito ad altri di altre agenzie.

Un buon investigatore da scegliere è sempre quello che si occupa in prima persona dell’attività investigativa che gli viene commissionata dai clienti. Inoltre ha molta esperienza nel settore delle investigazioni. Ma a volte tutto questo non basta.

Ciò che distingue un investigatore privato esperto da quello migliore in assoluto è anche la capacità di capire le esigenze del cliente in modo tale da acquisire la sua fiducia.

Marco Fellone di Marlock agenzia investigativa a Roma ha tutte queste caratteristiche.

Ma non è tutto!

Anche se la prima ricerca dell’investigatore può avvenire online, è importante valutare la storia professionale, le associazioni di cui il professionista fa parte, l’esperienza acquisita e la serietà.

Nella scelta della miglior Agenzia Investigativa A Roma il consiglio è puntare sull’esperienza e il numero di anni di attività: Marco Fellone di Marlock agenzia di investigazioni opera nel settore dal 1992.

Ma nella scelta di un detective privato sono da vautare anche il numero di casi risolti.

Quella dell’investigatore privato è un’attività impegnativa fatta di ricerche, osservazione statistiche e dinamiche. Ma anche briefing e riunioni con il committente e amore per il lavoro di detective.

Si tratta, inoltre, di un’attività dove ogni caso è diverso dagli altri. Per cui per ogni caso e cliente va studiata un’attività di indagine investigativa mirata e su misura.

Consulenza gratuita specializzata

Il mio lavoro di investigatore privato professionista comincia con una consulenza gratuita. Attraverso un colloquio privato, nella massima riservatezza, potrò esaminare gli aspetti legali e tecnici del tuo caso per consigliarti la migliore strategia investigativa.

Dopo il colloquio, riceverai validi consigli ed un preventivo dettagliato comprensivo di costi, tempi e modalità di esecuzione delle investigazioni private.

Investigazioni private Roma, Costi e Tariffe: cosa chiedono le persone?

Il costo medio per assumere un investigatore privato è di 50/40 l’ora. Ma la tariffa oraria può variare in base al tipo di indagine investigativa richiesta ed altri fattori (spostamenti, pernottamenti, investigazioni fuori sede, ecc). Un investigatore privato a Roma, di Marlock agenzia di investigazioni Roma, ha un costo medio di circa 40 l’ora più spese accessorie necessarie per le indagini (chilometri percorsi, pernottamenti eventuali). Talvolta può essere stabilito un preventivo a un costo forfettario preventivamente concordato con il cliente. Per eventuali chiarimenti circa i costi per indiagini specifiche ti basta contattarci gratuitamente.

Il servizio di pedinamento di una persona ha un costo che parte da 40 euro l’ora fino a circa 80 euro l’ora per un minimo di ore che vanno preventivamente stabilite.

Il costo medio di un investigatore per accertare una infedeltà coniugale o tradimento del partrner è di 40/50 euro l’ora (più spese accessorie extra). Il preventivo va comunque prima concordato con il cliente prima di firmare l’accordo con il quale l’investigatore accetta l’incarico.

L’agenzia investigativa Marlock applica un tariffario prezzi in linea con i coti dei servizi investigativi in Italia. L’ investigatore privato a Roma, Marco Fellone, applica tariffe a costi economici nella media anche forfettari a partire da 40 euro l’ora. I costi di un investigatore privato a Roma variano in base alla tipologia di servizio investigativo richiesto ed agli strumenti/risorse e tempistiche necessarie per completare l’attività investigativa.

Per qualsiasi dubbio, informazione o richiesta ti invito a contattarmi gratuitamente!